Solo per i nuovi clienti
PROVALA GRATIS

3 mesi gratis

Per i nuovi clienti

Fatturazione elettronica, conservazione a norma e regime forfetario
Fatturazione elettronica, conservazione a norma e regime forfetario

Fatturazione elettronica, conservazione a norma e regime forfetario


Team Benfapp - 07/04/2021
Condividi articolo

Il MEF ha chiesto alla UE di estendere l’obbligo di fatturazione elettronica alle partite Iva forfetarie, ad oggi sotto regime opzionale.

Indice

Contribuenti che applicano il regime forfetario

I contribuenti che applicano il regime forfetario non devono applicare le disposizioni relative all’obbligo di fatturazione elettronica che invece è facoltativa e consigliata. Per i contribuenti che, pur essendo in regime forfetario, hanno un fatturato annuo costituito esclusivamente da fatture elettroniche, è previsto un regime premiale: il periodo utile per la notifica degli avvisi di accertamento è ridotto a quattro anni anziché gli ordinari cinque.

Si fa riferimento all’art. 88 della Legge di Bilancio 2020 secondo cui “per i contribuenti che hanno un fatturato annuo costituito esclusivamente da fatture elettroniche, il termine di decadenza di cui all’articolo 43, primo comma, del decreto del Presidente della Repubblica 29 settembre 1973, n. 600, è ridotto di un anno”.

Si tenga presente che il contribuente forfetario dovrà sempre emettere fattura elettronica per le prestazioni o cessioni verso la Pubblica Amministrazione . Nell’ipotesi in cui un soggetto decida di emettere fattura elettronica è tenuto a riportare gli estremi di riferimento del regime fiscale applicato – cioè quello forfetario – e nel campo descrizione dell’e-fattura che le somme non sono soggette a ritenuta.

I vantaggi del Fisco digitale non sono sconosciuti ai forfetari, considerando che come sottolineato dal MEF, i dati forniti dall’Agenzia delle Entrate evidenziano che un elevato numero di soggetti che applicano i regimi speciali IVA hanno aderito volontariamente alla fatturazione elettronica.

Inoltre, tutto lascia pensare che presto anche i contribuenti con regime forfetario saranno coinvolti nel sistema telematico di fatturazione B2B, già in atto dal 2019. In tal senso va la richiesta dell’Italia all’UE ad estendere, per periodo e per platea, l’autorizzazione concessa con la Decisione di esecuzione UE 2018/593 del Consiglio del 16 aprile 2018, con la quale è stato dato il via libera all’Italia per l’introduzione del regime della fatturazione elettronica anche tra privati.
Appare quindi sensato che i forfetari comincino da subito a documentarsi sulle logiche della fatturazione elettronica e, in generale, sui processi di dematerializzazione dei documenti amministrativi, che faciliteranno i gli adempimenti normativi una volta raggiunta l’interoperabilità fra fatture, ordini, DDT digitali.

Contribuenti esclusi dal regime forfetario 2020

I contribuenti esclusi dal regime forfetario 2020, a causa dei limiti introdotti dalla Manovra, hanno 60 giorni di tempo per adeguarsi ai nuovi adempimenti, in primis la fattura elettronica. Anche se non c’è ancora unanimità di interpretazione della norma, quindi potrà essere invocato il termine di 60 giorni per svolgere gli adempimenti necessari per il passaggio al regime fiscale ordinario.

Obbligo di conservazione

Sebbene i documenti fiscali soggetti a conservazione debbano essere trattati secondo quanto previsto per il loro formato originario, il contribuente in regime forfettario (o regime di vantaggio) non è obbligato a ricevere le fatture elettroniche, quindi è importante che conservi in modo analogico le fatture ricevute in via analogica o anche via PEC.

Riferimenti

Il testo della Legge di Bilancio per l'anno 2020 (Legge 27 dicembre 2019, n.160. Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2020 e bilancio pluriennale per il triennio 2020-2022) è disponibile sul sito del Dipartimento delle Finanze.
Un elenco completo di semplificazioni e adempimenti per il regime forfetario si possono trovare sul sito dell’Agenzia delle Entrate.

Copyright © 2018 Sikelia Gestione Archivi S.r.l. - Tutti i diritti riservati | C.F./P. I. 04384550879 | Privacy & Cookie Policy